domenica 29 novembre 2009

Filo-Qualcosa. Ottava Puntata


Jan Saudek


24.IV.25



Le ombre sono la proiezione del tuo ambiente, il periodo della maturazione forzata della tua giovane vita. Non ti amerei se non credessi che tu non sei questo, ma che sono piuttosto deformazioni e inganni creati a opera di un autosfibramento immotivato e indotto dall'esterno. La tua commovente confessione non mi indurrà a perdere la fiducia negli autentici e ricchi impulsi della tua esistenza. Al contrario
, è probante per me il fatto che tu ri sia liberata anche se il tuo cammino per uscire da queste deformazioni dell'anima, che non ti appartengono, sarà lungo.


M.H.



3 commenti:

Klaudio ha detto...

Scusa l'intromissione...
dada = luce :
http://img263.imageshack.us/img263/111/dadablog.jpg

Dada ha detto...

Ci conosciamo? Ti ringrazio.

Klaudio ha detto...

No , non ci conosciamo... Ti volevo solo dire che ( anke se vuoi apparire molto cupa sia nelle foto ke nei post ) emani molta luce... il collegamento con l'articolo era "la luce genera le ombre"... piu' la luce e' forte e piu' ombre ci sono...

P.s: per ombre nn intendo i maschioni messicani XD

Ciao